Navigation

Premi casse malattia maggiore preoccupazione della popolazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 gennaio 2012 - 11:59
(Keystone-ATS)

Stando a un sondaggio del Forum dei consumatori (KF), nel 2011 gli svizzeri si sono arrabbiati più di tutto per i premi di cassa malattia. Al secondo posto tra le preoccupazioni della popolazione vi è il tema "abuso di alcol e crescente disposizione alla violenza dei giovani".

In terza posizione vi sono i "metodi pubblicitari aggressivi e irritanti", seguiti da "pratiche commerciali dubbie su internet". Dal sondaggio emerge inoltre che la gente è generalmente più preoccupata rispetto agli anni precedenti, afferma il KF in una nota odierna.

A metà classifica si piazzano temi che negli ultimi anni hanno poco scaldato gli animi, come "aumento delle tariffe per l'elettricità e l'energia", "servizi e prezzi delle FFS" e "tasse dell'amministrazione pubblica". Anche la "pornografia in internet e altri nuovi media" e "l'indebitamento dovuto al consumo incontrollato" sono stati citati più spesso.

Per il sondaggio sono stati interrogate circa mille persone nella Svizzera tedesca e romanda tra il 17 novembre e il 4 dicembre scorsi.

Nel 2012 il KF, che a suo dire rappresenta mezzo milione di consumatori, intende impegnarsi soprattutto a favore di misure di risparmio nel settore della sanità e di un'azione energica contro prodotti troppo cari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?