Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Oggi l'Ufficio federale delle sanità pubblica (UFSP) renderà noti i premi dell'assicurazione malattia per il 2016: secondo varie anticipazioni, ci dovrebbe essere un aumento tra il 4 e il 6,5%.

L'annuncio verrà dato alle 14.30 dal ministro della sanità Alain Berset e dal direttore dell'UFSP Pascal Strupler. Già all'inizio del mese il portale di confronto bonus.ch faceva sapere che l'aumento rispetto al 2015 sarebbe stato del 4-6% in media nazionale. Dopo un'ulteriore stima su oltre 120 mila premi comunicati da vari assicuratori, la stima è stata rivista al rialzo, fino al 6,5%.

L'aumento maggiore dovrebbe riguardare i cantoni della Svizzera tedesca, in particolare Argovia, i due Appenzello, Glarona, Lucerna, Nidvaldo e Obvaldo, San Gallo, ma anche Neuchâtel. Aumenti più contenuti a Berna, Basilea Città, Vaud e Zugo. Sempre stando ad anticipazioni, l'aumento maggiore dovrebbe riguardare la categoria dei giovani adulti (19-25 anni).

Stando ad un altro portale di confronto, comparis.ch, l'aumento medio sarà del 4%, ma in casi isolati potrebbe raggiungere il 20%, ad esempio nel caso di franchigie alte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS