Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Binali Yildirim promette distensione.

KEYSTONE/AP

(sda-ats)

"Abbiamo normalizzato le nostre relazioni con Israele e la Russia. Sono certo che torneremo a relazioni normali anche con la Siria". Lo ha detto il premier turco, Binali Yildirim, citato dall'agenzia statale Anadolu.

Yildirim ha sostenuto che "per un successo nella lotta al terrorismo occorre stabilizzare la Siria e l'Iraq".

Intanto almeno dieci civili siriani sono stati uccisi e decine di altri sono stati feriti in bombardamenti aerei russi su un campo profughi al confine tra Giordania e Siria. Lo riferiscono fonti locali ad Amman, a conferma di quanto riferito dall'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) che parla però di tre civili uccisi, tra cui due bambini, e di altri morti tra le file di miliziani anti-Isis.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS