Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il premio Binding 2013, dotato di 200 mila franchi e che da 26 anni viene conferito a chi si contraddistingue nella cura esemplare dei boschi, è stato assegnato al consorzio aziendale forestale Forst Goms, nell'Alto Vallese.

Da oltre un quarto di secolo i forestali del distretto di Goms curano i propri boschi contribuendo alla protezione della popolazione da pericoli naturali come le valanghe. Forst Goms "ha trasformato con successo gli antichi boschi sacri in moderni boschi di protezione", afferma in un comunicato la fondazione del premio.

Se si considerano l'alto grado di efficienza e i costi contenuti delle misure intraprese, la cura del bosco a Goms risulta ancora più esemplare. Infatti, la realizzazione di ripari antivalanghe sarebbe fino a venti volte più costosa di una cura oculata dei boschi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS