Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Laurent Keller, professore di biologia evolutiva presso l'Università di Losanna, è il vincitore del premio Marcel Benoist 2015, dotato di 50 mila franchi. La cerimonia di consegna del premio si terrà il 26 ottobre a Losanna.

Il consigliere federale Johann Schneider-Ammann, presidente della fondazione del premio, ha accolto oggi a Berna il vincitore e si è congratulato con lui per questo prestigioso riconoscimento.

Laurent Keller, 54 anni, mirmecologo e direttore del Dipartimento di ecologia ed evoluzione dell'Università di Losanna, è uno dei più celebri ricercatori svizzeri nel campo della biologia evolutiva e gode di grande stima anche a livello internazionale.

Conosciuto anche come "Nobel svizzero", il premio è attribuito ogni anno dal 1920 a scienziati che vivono in Svizzera ed è un riconoscimento per il loro lavoro significativo e per il contributo delle loro ricerche alla vita umana.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS