Navigation

Premio Nobel Krugman critica austerità

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 settembre 2012 - 19:22
(Keystone-ATS)

I manifestanti in Grecia e in Spagna "hanno ragione: ulteriori misure di austerità sono inutili. Chi è realmente irrazionale sono i presunti seri politici che chiedono ulteriori sacrifici". Lo ha affermato oggi il premio Nobel all'economia Paul Krugman, sottolineando che in Europa s'"infliggono dolori senza una buona ragione".

"Se la Germania vuole realmente salvare l'euro, dovrebbe lasciare che la Bce faccia quello che è necessario per salvare i paesi e dovrebbe lasciarlo fare senza infliggere ulteriori dolori senza senso", ha sostenuto Krugman.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?