Navigation

Premio Solare europeo a quattro consigliere federali

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 ottobre 2011 - 12:24
(Keystone-ATS)

Il Premio Solare europeo 2011 viene attribuito alle consigliere federali Micheline Calmy-Rey, Doris Leuthard, Simonetta Sommaruga e Eveline Widmer-Schlumpf per il ruolo svolto nella programmata uscita della Svizzera dal nucleare. Il riconoscimento sarà consegnato il 2 dicembre a Berlino, ha indicato all'ats Kurt Köhl della Solar Agentur (SAS).

"Che un governo, dopo la tragedia di Fukushima, dia un segnale così chiaro per un cambiamento in ambito energetico" è una cosa straordinaria a livello europeo", ha detto il direttore Gallus Cadonau della SAS riferendosi a un'informazione apparsa ieri sul "Matin Dimanche" e la "SonntagsZeitung".

Oggi al Palexpo di Ginevra verranno consegnati, tra altri riconoscimenti, i 14 premi solari svizzeri alla presenza della Presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?