Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - La presidente della Confederazione Doris Leuthard ha ricevuto oggi a Berna il primo ministro dei Paesi Bassi Jan-Peter Balkenende. Al centro dei colloqui figuravano tra l'altro le relazioni bilaterali e le ripercussioni della crisi economica e finanziaria internazionale.
In particolare Leuthard e Balkenende hanno discusso delle iniziative del G20 volte a creare una nuova architettura di sicurezza internazionale, e delle politiche europee dei due paesi, ha comunicato oggi il Dipartimento federale dell'economia (DFE).
Nella nota del DFE sono state sottolineate le eccellenti relazioni bilaterali e l'importanza dei contatti economici dei due paesi. Con investimenti diretti di 35 miliardi di franchi nel 2008, la Svizzera è il quinto più importante investitore per l'Olanda.
Da parte loro i Paesi Bassi, con un investimento nell'economia elvetica di 94 miliardi a fine 2008, risultano il più importante investitore estero in Svizzera, precisa la nota.

SDA-ATS