Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il capo del Governo del Liechtenstein Adrian Hasler riceve Jürg Stahl nell'edificio dell'esecutivo a Vaduz.

Servizi del Parlamento

(sda-ats)

Il presidente del Consiglio nazionale Jürg Stahl (UDC/ZH) si è recato nel Liechtenstein per incontrare il presidente del Parlamento Albert Frick, il capo del Governo Adrian Hasler e il principe ereditario Alois del Liechtenstein.

Lo rendono noto oggi in un comunicato i Servizi del Parlamento. La visita è avvenuta a Vaduz il 27 giugno su invito dell'omologo di Stahl. In un incontro privato i presidenti dei due Parlamenti hanno discusso in merito a temi regionali e alle sfide cui sono attualmente confrontati i rispettivi Paesi.

Con il principe ereditario si è svolta una visita di cortesia, mentre con il capo del Governo Hasler è stato discusso il tema della fornitura di servizi transfrontalieri.

Le relazioni tra Svizzera e Liechtenstein sono intense e amichevoli. Tra i due Paesi esiste una fitta rete di accordi e dal 1919 la Confederazione rappresenta gli interessi del Principato all'estero.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS