Navigation

Presidente Ghana ricevuto dalla Leuthard

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 agosto 2010 - 19:06
(Keystone-ATS)

BERNA - La presidente della Confederazione Doris Leuthard ha accolto oggi il presidente del Ghana John Evans Atta Mills nella residenza governativa del Lohn a Kehrsatz, presso Berna.
Il capo di Stato africano, in visita ufficiale in Svizzera, era accompagnato dai ministri degli esteri, del commercio e dell'industria e dell'informazione, ha indicato il Dipartimento federale dell'economia (DFE) diretto dalla Leuthard.
Durante l'incontro sono stati firmati un accordo sul traffico aereo di linea e un accordo relativo a un progetto inteso a promuovere il settore degli appalti pubblici sostenibili in Ghana, precisa il DFE.
In una conferenza stampa Doris Leuthard e Atta Mills hanno sottolineato la "profonda amicizia" che lega da anni Svizzera e Ghana. La Confederazione ha molto contribuito allo sviluppo del suo paese, ha aggiunto il presidente ringraziando.
Doris Leuthard ha indicato che durante l'incontro si è pure discusso di un rafforzamento della collaborazione economica. I due presidenti si sono trovati d'accordo nel ritenere che i rapporti commerciali vanno diversificati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.