Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I giovani PPD favorevoli alla riforma della previdenza vecchiaia

KEYSTONE/JUNGE CVP/STR

(sda-ats)

I Giovani democratici cristiani svizzeri (GDC) sostengono chiaramente la Previdenza vecchiaia 2020, in votazione popolare il 24 settembre. I suoi membri hanno deciso all'unanimità di raccomandare il "sì" in occasione del loro congresso a Zugo.

Stando a un comunicato, durante l'assemblea il consigliere agli Stati Konrad Graber (PPD/LU) ha sottolineato l'importanza della riforma per la generazione attuale, ma anche per quelle future.

Al termine dell'assemblea di due giorni i GDC hanno lanciato la campagna per la Strategia energetica 2050. Il partito aveva già detto "sì" in febbraio al testo posto in votazione il 21 maggio prossimo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS