Navigation

Previdenza professionale: per aziende rende la Svizzera attraente

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 ottobre 2014 - 16:26
(Keystone-ATS)

La previdenza professionale contribuisce all'attrattiva della piazze economica svizzera e degli impieghi che mette a disposizione: ne è convinto l'89% dei manager interrogati nell'ambito di un sondaggio condotto in estate dalla società di consulenza Ernst & Young (EY). Per il 42% l'offerta pensionistica rappresenta un fattore importante per acquisire i migliori collaboratori sul mercato.

La metà del campione - costituito da 85 dirigenti, responsabili finanze e capi del personale di aziende di varie dimensioni - ritiene che il sistema comporti costi finanziari e oneri amministrativi elevati, ma solo il 13% pensa che questo riduca la competitività delle imprese nei confronti dell'estero. Solo una risicata maggioranza è peraltro favorevole alla liberalizzazione della previdenza sovraobbligatoria (salari superiori a 82'240 franchi).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?