Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I prezzi al consumo sono diminuiti dello 0,4% in luglio rispetto a giugno. Lo indica l'Ufficio federale di statistica (UST), precisando che il relativo indice ha toccato i 99 punti (100 = dicembre 2010). Su base annua l'indice non ha registrato variazioni.

L'arretramento dell'indice rilevato lo scorso mese è principalmente riconducibile ai saldi nel settore dell'abbigliamento. Sono risultati in calo anche i prezzi di viaggi forfettari, automobili e trasporti aerei, mentre sono rincarati i generi alimentari e i prodotti petroliferi, si legge nella nota dell'UST.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS