Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le tariffe dei trasporti pubblici potrebbero rimanere stabili già da quest'anno

KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER

(sda-ats)

Dopo anni in cui hanno dovuto fare i conti con un aumento del prezzo dei biglietti, i passeggeri di treni, bus e battelli potrebbero ora tirare un sospiro di sollievo. Le tariffe dei mezzi pubblici dovrebbero infatti rimanere stabili già a partire da quest'anno.

Lo ha annunciato oggi alla stampa domenicale il direttore dell'Unione dei trasporti pubblici (UTP), Ueli Stückelberger.

"Negli ultimi anni i prezzi sono cresciuti in modo considerevole, anche con la nostra approvazione. Adesso siamo però del parere che l'incremento costante delle tariffe deve cessare", ha dichiarato Stückelberger in un'intervista rilasciata alla "Zentralschweiz am Sonntag"/"Ostschweiz am Sonntag". La fine dell'aumento dei prezzi dei biglietti potrebbe concretizzarsi già nel corso di quest'anno, ma il direttore dell'UTP non ha voluto fornire precisazioni in merito.

"Non voglio anticipare i tempi" perché trattative sono ancora in corso, ha aggiunto Stückelberger. L'Unione dei trasporti pubblici comunicherà le nuove tariffe probabilmente già il prossimo giovedì.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS