Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Azione di protesta dei contadini svizzeri contro i prezzi troppo bassi con cui vengono acquistati i loro prodotti: sabato sera in varie parti del paese saranno accesi dei falò.

La dimostrazione vuole essere anche un sostegno agli agricoltori europei, che lunedì prossimo organizzeranno una grande manifestazione a Bruxelles.

È difficile sapere quanti contadini parteciperanno, ma nei cantoni rurali i falò si vedranno, ha dichiarato Rudi Berli, del sindacato Uniterre. Questo gesto simbolico potrebbe essere solo una prima tappa della mobilitazione, che potrebbe portare ad azioni più concrete. Secondo Berli "c'è gente che parla di uno sciopero del latte". Delle 54'000 aziende agricole svizzere, quasi la metà (23'500) producono latte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS