Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Le differenze fra città e campagna sono state al centro del discorso per la festa nazionale del consigliere federale Moritz Leuenberger. Nel suo primo intervento pubblico dopo l'annuncio delle dimissioni, per la fine dell'anno, il ministro dei trasporti si è presentato a Uster (ZH) come esponente dichiarato del mondo cittadino e ha invitato a non fissarsi con stereotipi quali le Alpi o la vita contadina.
D'ici à 2011, les conducteurs qui empruntent les couloirs des cyclistes et de bus, ceux qui ne s'arrêtent pas au stop, ceux qui tournent de façon illicite, ceux qui franchissent une ligne jaune, seront également pris par cette nouve
"Non dobbiamo dimenticare che tre svizzeri su quattro abitano negli agglomerati", ha affermato Leuenberger, che non ha mancato anche di dare una stoccata alla televisione SRG SSR, rea a sua avviso di rappresentare troppo spesso le regioni rurali a scapito di quelle urbane.
Lo stesso squilibrio esiste a suo avviso in tema di trasporti: i più importanti problemi di traffico non sono al San Gottardo, bensì nelle città, ha affermato Leuenberger ribadendo un concetto già espresso. Prima di pensare a un seconda galleria al San Gottardo, che a suo avviso serve solo durante le vacanze estive, bisogna affrontare il problema quotidiano delle code nelle città.
Leuenberger ha criticato anche l'eccessivo attaccamento a miti svizzeri, come il segreto bancario che è stato a lungo considerato come parte integrante dell'anima elvetica: "oggi il segreto bancario se ne è andato, ma la nostra anima è ancora qui". Anche per quanto riguarda l'indipendenza secondo il consigliere federale bisogna fare attenzione a non sforare nei cliché: "non siamo indipendenti, dipendiamo dal resto del mondo".
Non poteva mancare anche il riferimento all'UE, "la pacifica vicina". La via bilaterale si avvicina alla fine, la Svizzera farebbe bene a rendersene conto, altrimenti rischia di succedere quello che è capitato con il segreto bancario, ha concluso Leuenberger.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS