Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Giovani coppie, anziani, famiglie e turisti giunti da tutto il mondo sono affluiti oggi a Palazzo federale in occasione della giornata delle porte aperte per il Primo Agosto: alle circa 4000 persone - stima fatta dagli organizzatori - è stata data l'opportunità di visitare le sale, scattare foto ricordo, porre domande ai due presidenti delle Camere ma anche prendere un aperitivo e gustare cioccolato distribuito da chocosuisse, la federazione dei fabbricanti svizzeri del goloso prodotto.

L'affluenza è stata equivalente a quella del 2012: "avrebbe potuto essere un po' inferiore quest'anno a causa del bel tempo, ha sottolineato un collaboratore dell'organizzazione. La fila d'attesa a mezzogiorno raggiungeva circa i 30 metri.

A fine mattinata i presidenti del consiglio Nazionale Maya Graf (Verdi/BL) e del consiglio degli Stati Filippo Lombardi (PPD/TI) hanno incontrato il pubblico: "L'affluenza è stata enorme, era molto impressionante, ha dichiarato all'ats Lombardi. La sala del consiglio degli Stati era stracolma " al momento dell'incontro riservato ai ticinesi, ha aggiunto.

I quesiti rivolti a Graf e a Lombardi sono stati soprattutto di carattere politico - in particolare romandi e italofoni si sono preoccupati delle problematiche legate alle minoranze linguistiche. Non sono mancate un paio di domande di carattere personale per esempio su come Lombardi e Graf intendevano festeggiare il Natale della Patria: il primo ha risposto con una battuta "faccio discorsi", la seconda ha detto che lo trascorrerà nel suo villaggio con la famiglia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS