Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel suo discorso per il Primo Agosto a Häfelfingen (BL), il presidente dell'UDC Toni Brunner ha lanciato un appello alla salvaguardia della libertà e dell'indipendenza della Svizzera. Dobbiamo avere il coraggio di essere liberi e di essere svizzeri, ha affermato il consigliere nazionale sangallese.

Queste caratteristiche erano già presenti alle origini della storia elvetica, ha affermato Brunner, e hanno permesso la nascita di una nazione costruita sulla comune volontà di stare assieme. Il concetto su cui poggia la Svizzera è la democrazia diretta, ha proseguito, sottolineando concetti come autodeterminazione e neutralità armata.

Brunner ha parlato davanti a circa 200 persone durante un brunch in fattoria. Nel corso della giornata terrà discorsi anche a Neuenhof (AG) e Blatten (VS).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS