Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sei anni di reclusione: è la pena richiesta stamane dal procuratore federale Carlo Bulletti al processo in corso a Bellinzona contro Hervé Falciani.

Il magistrato ha invitato i giudici del Tribunale penale federale (TPF) a condannare l'informatico franco-italiano per spionaggio economico, acquisizione illecita di dati e violazione del segreto bancario.

Falciani è accusato di avere copiato, dal 2006 al 2008, dati bancari della filiale ginevrina di HSBC dove lavorava e di averli in seguito, dal 2008 al 2014, resi accessibili a diverse ditte private e agli organismi pubblici di più paesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS