Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un gruppo di circa 200 rifugiati, fra cui donne e bambini, sono partiti a piedi dalla stazione di Budapest con lo scopo dichiarato di raggiungere Vienna, a 240 chilometri di distanza.

Il gruppo ha attraversato il Danubio sul ponte Elisabetta e si dirige verso l'autostrada M1 (Budapest-Vienna). La polizia accompagna il gruppo fermando la circolazione al passaggio dei profughi.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS