Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Traffico merci interrotto per tutta la notte nel tunnel sotto la Manica, a causa dell'intrusione sul lato francese di circa 600 migranti.

Il traffico delle navette cargo, precisano i media francesi citando fonti sul posto, è rimasto bloccato dalle 22.00 alle 6.30, tornando alla normalità solo a metà mattinata. Sono invece mantenute le partenze delle navette passeggeri, afferma la società di gestione Eurotunnel, anche se si registrano ritardi.

Lo stop ha provocato ampi ingorghi nell'autostrada in ingresso a Calais (F) e sulle bretelle d'accesso al porto e al tunnel, che stamattina erano "saturi", secondo il Centro regionale d'informazione e coordinamento stradale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS