Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È imminente la realizzazione al valico del Brennero di una sorta di barriera per il controllo dei profughi. Lo scrive oggi il giornale regionale austriaco Tiroler Tageszeitung.

Il quotidiano riporta anche ipotesi concrete di come sarà: verrà istituita una carreggiata stradale di controllo, circondata da container per la registrazione dei profughi. Il quotidiano riporta i dubbi dei responsabili sulla realizzazione di un recinzione, più che altro per la situazione orografica del valico.

In Italia, il governatore dell'Alto Adige Arno Kompatscher, in un talk show alla televisione austriaca ha commentato affermando che un eventuale blocco del Brennero "sarebbe per noi negativo". "La caduta delle barriere al Brennero - ha sottolineato - è stata infatti una pietra miliare nella riunificazione delle parti separate del Tirolo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS