Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Rabbia e sgomento in una cittadina dell'area metropolitana di Los Angeles dove una bimba di un anno è stata uccisa da un proiettile vagante.

Secondo quanto riferisce la stampa locale, la piccola è stata colpita al volto mentre si trovava nella culla. Secondo le autorità, inoltre, il proiettile sarebbe partito da un auto in corsa, era destinato a colpire qualcun altro invece ha ucciso la bambina.

Una testimone ha raccontato di aver visto degli uomini a bordo di un'auto accostarsi alla casa per poi cominciare a sparare. I proiettili sono passati attraverso la porta del garage e hanno preso in pieno la piccola. Il padre, che era presente, è invece rimasto illeso. Ora si cercano due uomini di colore a bordo di una berlina nera.

Compton, luogo della tragedia, una trentina di anni fa era nota per le sparatorie e le guerre tra bande, ma negli ultimi anni ha vissuto una sorta di rinascita con l'insediamento di attività commerciali ed il conseguente crollo della disoccupazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS