Navigation

Pronto nuovo contrassegno autostrade, 200 franchi per chi sgarra

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 novembre 2011 - 15:13
(Keystone-ATS)

Chiunque circolerà dal 2012 in autostrada senza contrassegno o col medesimo applicato in maniera scorretta rischia una multa di 200 franchi, rispetto ai 100 attuali. È quanto prevede la nuova legge in materia che entra in vigore giovedì prossimo. Per la cronaca, la nuova "vignetta" - 40 franchi - è di colore verde chiaro metallizzato. Il nuovo "lasciapassare" per la strade a scorrimento veloce è valido dal primo dicembre prossimo al 31 gennaio 2013.

Per non ostacolare la visibilità, i conducenti sono invitati a staccare dal parabrezza i contrassegni scaduti, precisa una nota odierna dell'amministrazione federale delle dogane. La "vignetta" deve essere incollata "direttamente" sul lato interno del parabrezza: se il conducente appone il contrassegno "in modo non conforme alle prescrizioni" rischia un'ammenda.

Per quanto riguarda i veicoli con rimorchio, l'apposizione di due contrassegni al veicolo trattore non è consentita e viene multata. Sia il veicolo che traina sia il rimorchio devono imperativamente essere muniti di un contrassegno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?