Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Via libera della procura belga all'estradizione in Francia di Salah Abdeslam, uno degli attentatori degli attacchi a Parigi dello scorso 13 novembre. Abdeslam era stato arrestato a Molenbeek prima degli attentati all'aeroporto e alla metropolitana di Bruxelles.

Salah Abdeslam, l'unico sopravvissuto agli attacchi di Parigi del 13 novembre e considerato il presunto responsabile logistico degli stessi attentati terroristici, è pronto per essere estradato.

Lo ha reso noto il procuratore federale del Belgio, al termine della riunione della Camera di Consiglio. "Visto che Salah Abdeslam si era dichiarato d'accordo ad essere trasferito in Francia, il magistrato federale ha preso la sua decisione formale", ha annunciato il procuratore. "Il trasferimento è possibile".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS