Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Affari in calo nel 2013 per Publisuisse: la società che gestisce la pubblicità sui canali SRG SSR, ha conseguito ricavi d'esercizio per 314 milioni di franchi, contro i 322 milioni dell'anno precedente. L'utile netto si è contratto da 3,7 a 1,9 milioni.

La causa della diminuzione dei proventi pubblicitari va ricercata nella mancata disponibilità dei dati di audience nel primo semestre, informa l'azienda in un comunicato odierno. Il netto aumento del fatturato nel secondo semestre non ha potuto compensare la contrazione della prima parte dell'anno.

Il 2014 è però cominciato bene, con prenotazioni in aumento, grazie ad eventi quali i Giochi olimpici invernali di Sochi o la Coppa del mondo di calcio in Brasile.

Nella nota viene riferito anche di cambiamenti in seno al consiglio di amministrazione, uno dei quali concerne il Ticino. Dino Balestra lascerà l'organo di conduzione strategica a fine giugno: il suo posto sarà occupato da Milena Folletti, responsabile Palinsesti e Immagine della Radiotelevisione svizzera.

SDA-ATS