Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli esteri saudita Adel al-Jubeir (a destra) e il collega del Bahrain Khalid bin Ahmed al-Khalifa

KEYSTONE/EPA POOL/KHALED ELFIQI / POOL

(sda-ats)

I ministri degli Esteri di Egitto, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Bahrain "si sono rammaricati per la risposta negativa del Qatar" alle loro richieste e "non si può più essere tolleranti" nei confronti del ruolo di "sabotatore" giocato da Doha nella regione.

Lo ha detto il ministro degli Esteri egiziano Sameh Shoukry in una conferenza stampa congiunta in corso al Cairo assieme aglio omologhi degli altri tre paesi arabi che boicottano il Qatar accusandolo di destabilizzare Medio oriente Nordafrica.

"Il boicottaggio economico e politico continuerà fin quando il Qatar non rinuncerà alle proprie posizioni", ha aggiunto il ministro degli Esteri saudita Adel Al Jubeir.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS