Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un escursionista 67enne, dato per disperso, è stato trovato morto stamattina in un ruscello nella regione sangallese del Flumserberg. Estese ricerche erano state avviate dopo l'allarme lanciato domenica da sua moglie, indica la polizia cantonale in un comunicato.

I due coniugi, residenti nel cantone, stavano facendo un'escursione quando a un certo punto hanno deciso di separarsi. Visto che l'uomo non si è presentato al punto d'incontro stabilito, la moglie ha avvertito le autorità.

Nell'ampia azione di ricerca sono state impiegate diverse pattuglie, cani e specialisti della polizia cantonale, nonché soccorritori alpini e pompieri di Quarten (SG).

Si indaga ora sulle cause esatte dell'incidente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS