Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I veicoli a motore sono progrediti di 84'500 unità nel 2016 (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/TI-PRESS/DAVIDE AGOSTA

(sda-ats)

I veicoli a motore sono progrediti di 84'500 unità nel 2016, secondo la Federazione stradale svizzera (stradasvizzera). A fine settembre ve ne erano 5,98 milioni, di cui 4,5 milioni di automobili e 720'400 moto.

Nel suo comunicato odierno, stradasvizzera indica che il fatturato totale del settore nel 2015 è aumentato a 90,7 miliardi di franchi, ossia 500 milioni in più rispetto all'anno precedente.

I settori del leasing, dei garage e delle assicurazioni hanno ugualmente registrato una progressione del fatturato.

Per contro, le vendite delle compagnie petrolifere, comprese le raffinerie e le stazioni di benzina, sono ancora calate. Hanno perso un po' più di due miliardi di franchi attestandosi a 10,1 miliardi. Il miglior rendimento energetico del parco veicoli e la forte diminuzione delle vendite delle stazioni di servizio situate lungo le frontiere spiegano questa evoluzione, precisa stradasvizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS