Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quattro alpinisti sono morti oggi in due incidenti a qualche centinaio di metri della Jungfrau (4158 m) nell'Oberland bernese. Lo ha riferito questa sera la polizia cantonale.

Una cordata di tre persone, due donne e un uomo, di ritorno da una scalata al Rottalhorn (3967 m), è caduta per diverse centinaia di metri in un canalone sotto il passaggio Rottalsattel (3885 m). I tre corpi senza vita sono stati localizzati, ma non è stato possibile recuperarli a causa del pericolo di caduta di sassi e pezzi di ghiaccio.

Un altro uomo è caduto per 200 metri mentre era in ascesa dalla capanna del Rottal (2755 m) all'omonima cima. In questo caso il cadavere è stato portato via grazie ad un elicottero.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS