Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'aviazione francese ha condotto dei raid aerei a sud di Gao, nel nordest del Mali, vicino alal forntiera nigeriana, proprio nel momento in cui degli islamisti tuareg usciti dal gruppo armato Ansar Dine (Difensori dell' Islam) creano un nuovo movimento auspicando una soluzione "pacifica" al conflitto.

Gli aerei francesi hanno colpito delle basi dei gruppi islamisti armati a Ansongo, situata a 80 chilometri a sud di Gao e a uguale distanza dalla frontiera nigeriana, secondo quanto riferito da fonti della sicurezza del Mali e del Niger. Più di 2.000 soldati del Chad e 500 nigeriani si stanno schierando in Niger, incaricati di aprire una nuova via per cacciare i gruppi islamisti dal Mali, nel quadro di una forza d' intervento africana, sotto il mandato dell' Onu, incaricata di dare il cambio all' esercito francese nel Mali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS