Navigation

Raid Israele a Damasco provoca tre morti

Israele è tornato a colpire. KEYSTONE/EPA/ABIR SULTAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 aprile 2020 - 10:11
(Keystone-ATS)

È di tre morti e quattro feriti, tra cui un bambino, il bilancio di un raid aereo attribuito a Israele e compiuto nelle ultime ore nella regione di Damasco in Siria.

Lo riferisce l'agenzia governativa siriana Sana, secondo cui le vittime sono state colpite da schegge dei razzi sparati dall'aviazione israeliana nelle località di Hujeira e Adliye vicino alla capitale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.