Navigation

Raiffeisen investe 550 milioni di franchi in strategia 2021-2025

Il cda del gruppo Raiffeisen ha approvato la nuova strategia per gli anni 2021-2025 KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 giugno 2020 - 09:26
(Keystone-ATS)

Il consiglio di amministrazione del gruppo Raiffeisen ha approvato la sua strategia per gli anni 2021-2025. La banca vuole rafforzare la sua vicinanza alla clientela e promuovere maggiormente le innovazioni rispetto a quanto fatto finora.

Per l'attuazione della nuova strategia sono stati investiti 550 milioni di franchi. In tal modo, dal 2025, Raiffeisen intende generare incrementi di efficienza e ulteriori proventi per circa 500 milioni di franchi all'anno con effetto positivo sull'utile del gruppo, si legge in una nota odierna.

Il gruppo punta a un aumento della quote di mercato in tutti i campi di attività. Vuole in particolare ottenere maggiori utili nelle operazioni indifferenti entro il 2025.

Con la standardizzazione e la digitalizzazione dei processi Raiffeisen punta inoltre a ottenere incrementi di efficienza. Il gruppo intende rimanere la banca che si contraddistingue chiaramente per la sua struttura cooperativa, con vantaggi per i clienti e radicamento a livello locale.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.