Tutte le notizie in breve

Grandi onori per la vittima spagnola del terrorismo.

KEYSTONE/EPA EFE/Spanish government/DIEGO CRESPO / S

(sda-ats)

Il capo del governo di Madrid ha accolto questo pomeriggio nella base aerea di Torrejon la salma di Ignacio Echeverria, il giovane spagnolo ribattezzato dalla stampa "l'eroe dello skateboard", ucciso dai terroristi jihadisti sabato scorso a Londra.

Il governo spagnolo ha assegnato ieri la Gran Croce del Merito a titolo postumo a Echeverria, che nella notte dell'attacco aveva affrontato uno dei terroristi munito solo dello skateboard per proteggere una donna. Gli altri due lo avevano attaccato alle spalle. I risultati dell'autopsia resi noti oggi hanno rivelato che il giovane spagnolo è morto per una pugnalata nella schiena.

Rajoy ha spiegato di aver voluto essere presente all'arrivo della salma di Echeverria per accogliere il giovane spagnolo "come merita". Stampa, politici e cittadini comuni nelle reti sociali hanno reso un omaggio unanime negli ultimi giorni a Echeverria, che lavorava a Londra per una banca inglese, considerato un "eroe spagnolo" e un esempio di coraggio e di resistenza alla minaccia del terrorismo islamico.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve