Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ramaphosa eletto nuovo presidente Sudafrica

Cyril Ramaphosa

Keystone/AP/

(sda-ats)

Cyril Ramaphosa è stato eletto nuovo presidente del Sudafrica da una seduta del Parlamento in corso a Johannesburg il giorno dopo le dimissioni del capo di Stato Jacob Zuma.

Ramaphosa era l'unico candidato e non è stato quindi necessario un voto ma solo la proclamazione da parte della presidenza dell'Assemblea. La seduta viene trasmessa dal sito del Parlamento.

La seduta si è aperta con canti festosi di molti deputati e l'annuncio dell'elezione è stata accolta con manifestazioni di giubilo.

"Solo un candidato è stato presentato, ossia l'onorevole Matamela Cyril Ramaphosa", ha dichiarato Mogoeng Mogoeng, il decano della Corte costituzionale e capo della magistratura sudafricana presiedendo l'assemblea.

"Dichiaro l'onorevole Matamela Cyril Ramaphosa regolarmente eletto presidente della Repubblica del Sudafrica", ha annunciato il magistrato.

La seduta ha visto anche l'uscita dall'aula di deputati vestiti di rosso, quelli del partito d'opposizione "Economic Freedom Fighter": attraverso il loro capogruppo Julius Malema, hanno lamentato che l'elezione di Ramaphosa sarebbe "illegittima" come, a loro avviso, l'intera assemblea.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.