Navigation

Randy Quaid arrestato per scasso insieme alla moglie

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 settembre 2010 - 20:46
(Keystone-ATS)

ROMA - L'attore Randy Quaid (Independence Day,L'ultimo inquisitore) è stato arrestato ancora una volta con la moglie Evi per scasso. La coppia è infatti entrata senza autorizzazione in una casa privata. Evi Quaid è stata anche accusata di resistenza all'arresto.
Si è infatti scoperto che la coppia abitava in una casa di cui un tempo era proprietaria. Ed è stato il nuovo padrone di casa a chiamare la polizia. I Quaid avevano cambiato i codici di accesso, spostato le telecamere di sorveglianza sul davanti della casa, e Randy Quaid aveva inciso le sue iniziali sulla cassetta della posta. All'interno, una devastazione: piatti sporchi, vestiti e impronte dappertutto.
L'anno scorso i Quaid, che evidentemente hanno problemi con le loro sistemazioni abitative, erano stati arrestati per aver cercato di truffare a un albergatore 10'000 dollari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.