Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

AMMAN - La regina Rania di Giordania è stata ricoverata a New York dove ha subito un intervento per correggere una leggera aritmia. Lo ha reso noto il palazzo reale ad Amman.
'L'intervento, un cateterismo, si è svolto senza problemi e sua maestà sta bene", si legge in un comunicato. "La regina passerà due notti in ospedale e tornerà in Giordania in settimana", si aggiunge.
Rania di Giordania, 40 anni, ha accompagnato Re Abdallah a New York per l'Assemblea generale delle Nazioni Unite ed ha partecipato a varie riunioni, in particolare della Clinton Global Initiative, un'organizzazione che si occupa di migliorare la condizione delle donne. (ANSA-AFP)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS