Navigation

Rapinatore chiuso in banca con ostaggi a Miami

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 settembre 2010 - 16:51
(Keystone-ATS)

WASHINGTON - Un uomo, che testimoni hanno riferito essere mascherato e armato, da alcune ore sta tenendo in ostaggio un numero imprecisato di persone in una filiale della Bank of America a Miami.
Lo ha riferito la Fox News, precisando che il tentativo di rapina riguarda una banca del quartiere di Coral Gables, dove si trova l'Università di Miami.
La portavoce della Bank of America, Christine Toth, ha confermato che un numero imprecisato di persone persone sono tenute in ostaggio. Un allarme è stato diffuso agli studenti dell'Università, invitandoli a stare lontano dall'area della banca. Numerosi agenti di polizia sono sul posto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?