Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nuovo record di chiamate al Centro svizzero d'informazione tossicologica (CSIT): nel 2014 le richieste di consulenza al numero telefonico 145 sono state 37'419, con una crescita del 2,8% rispetto all'anno precedente. A indicarlo oggi è il centro stesso precisando che dal primo gennaio ha un nuovo logo e un nuovo nome: Tox Info Suisse.

Il 92% di tutte le chiamate sono state fatte in seguito al contatto con sostanze tossiche e il rimanente 8% a titolo preventivo.

Il 54% delle intossicazioni riguardavano bambini, sopratutto in età scolastica (85%). Oltre tre quarti di questi incidenti erano dovuti a farmaci, prodotti per la pulizia e piante. Per gli adulti nella maggioranza dei casi si è invece trattato di tentativi di suicidio (75%) e abusi di sostanze (11%).

Il 145 offre tra le altre cose anche consulenze per intossicazioni di animali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS