Navigation

Red Bull: svizzeri hanno bevuto 13 lattine a testa nel 2009

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 febbraio 2010 - 12:21
(Keystone-ATS)

ZUGO - L'anno scorso gli svizzeri hanno bevuto in media 13 lattine di Red Bull a testa: sono infatti 100 milioni le dosi della bevanda energetica vendute nella Confederazione. Le quantità smerciate sono ancora in progressione, ma la crescita si sta indebolendo, ha comunicato Red Bull Svizzera.
La società con sede a Baar (ZG) non ha fornito dati sul fatturato. Stando a un'inchiesta di mercato Red Bull rappresenta però l'articolo di marca con vendite maggiori negli spacci annessi ai distributori di benzina elvetici.
A livello mondiale le vendite sono scese a 3,906 miliardi di lattine, contro i 3,921 dell'anno prima, ha fatto sapere la casa madre austriaca. Il fatturato si è contratto dell'1,7% a 3,3 miliardi di euro (4,8 miliardi di franchi). Red Bull impiega 6900 persone, di cui 100 in Svizzera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.