Navigation

Relitto nave rischia il volo da cascate del Niagara

Uno dei luoghi più visitati del Nordamerica. KEYSTONE/AP/SETH WENIG sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 novembre 2019 - 17:07
(Keystone-ATS)

Rischia un volo lungo le cascate del Niagara il relitto di una nave affondata parzialmente lungo l'omonimo fiume oltre 100 anni fa e da allora diventato un'attrazione turistica.

La 'Iron Scow' (o 'Niagara Scow'), lunga poco più di 24 metri, giace sul versante canadese delle cascate dal 1918, ovvero da quando dopo essersi staccata da un rimorchiatore venne incastrata tra le rocce per evitare che precipitasse pericolosamente dalle cascate. Tuttavia, a causa del forte vento e delle piogge degli ultimi giorni, il relitto si è spostato di circa 50 metri lungo il fiume Niagara, avvicinandosi quindi al baratro.

Ora viene costantemente monitorato ma le autorità temono che possa precipitare lungo le cascate, anche se non sono in grado di indicare quando. "Adesso è incastrato - ha spiegato Jim Hill, sovrintendente della commissione per le cascate del Niagara - e potrebbe rimanere incastrato per giorni o per anni. Nessuno lo sa".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.