Navigation

Renault: Luca De Meo nominato direttore generale

Luca de Meo finora guidava Seat. Keystone/DPA/MARIJAN MURAT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2020 - 20:03
(Keystone-ATS)

L'italiano Luca de Meo è stato nominato direttore generale di Renault dal prossimo primo luglio: è quanto riferiscono fonti ben informate nel giorno della riunione del consiglio d'amministrazione di Renault a Boulogne-Billancourt, alle porte di Parigi.

Milanese, 52 anni, ex pupillo di Sergio Marchionne, Luca de Meo lascia quindi Seat (Gruppo Volkswagen) per tentare di rilanciare il costruttore automobilistico francese nonché la sua alleanza con Nissan-Mitsubishi, dopo un anno di crisi seguita ai guai giudiziari di Carlos Ghosn in Giappone.

Poliglotta, perfettamente francofono, de Meo entrerà in funzione dal primo luglio, a causa della clausola di non concorrenza con Volkswagen che lo vincola fino a quella data.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.