Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Per uscire dalla crisi occorre responsabilità imprenditoriale e fiducia nei propri mezzi. Per economiesuisse, sulle questioni di politica estera la Svizzera deve inoltre agire con tono più deciso, invece di mettersi sulla difensiva.
L'economia è regredita l'anno scorso dell'1,5%. "La crisi è avvertita molto più duramente di quanto dicano le cifre", ha dichiarato oggi a Zurigo il presidente di economiesuisse, Gerold Bührer, alla conferenza stampa annuale dell'organizzazione mantello degli imprenditori.
Bührer ha invitato le imprese ad assumersi le proprie responsabilità ed ha chiesto ai politici di meglio difendere gli interessi economici della Svizzera fuori dai confini nazionali. La via bilaterale garantisce l'accesso al mercato dell'UE e al contempo un'ampia autonomia in materia di politica economia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS