Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ricercatori del Politecnico federale di Zurigo (ETH) hanno messo a punto nasi elettronici cinque volte più sensibili di quelli realizzati in precedenza.

Lo ha comunicato oggi lo stesso Politecnico nella sua newsletter, precisando che questi "apparecchi" sono ora pronti per l'utilizzo in ambito medico.

Grazie ai miglioramenti effettuati sui "nasi elettronici" dai ricercatori sotto la direzione di Pablo Sinues questi strumenti potrebbero ben presto essere in grado di percepire l'odore di praticamente tutto, e in tempo reale. I test condotti in laboratorio hanno ad esempio permesso di riconoscere dal respiro dei topi la presenza di infezioni oppure di farmaci e di capire le eventuali trasformazioni subite dalle molecole iniettate a causa del metabolismo dei roditori.

Tale tecnica, applicata sull'uomo, potrebbe permettere di riconoscere malattie o monitorare l'efficacia dei farmaci semplicemente annusando l'aria in uscita dai polmoni, viene sottolineato nella nota.

Il segreto dello strumento sta nella cosiddetta camera di ionizzazione, una parte fondamentale dei nasi elettronici dove le molecole presenti nell'aria vengono 'scomposte' prima di essere analizzate.

Sinues e i suoi colleghi hanno ora migliorato la sensibilità dello strumento rendendolo cinque volte superiore, tanto da permettere l'uso di queste tecnologie anche all'aperto e con risultati in tempo reale. I settori di applicazione di questo apparecchio potrebbero ora diventare moltissimi e non essere più limitati - come avveniva finora - alla ricerca di esplosivi o droghe, ma spaziare dall'ambito medico fino all'agricoltura.

Un esempio è quello di riconoscere i messaggi chimici odorosi che le piante emanano quando vengono attaccate da parassiti oppure sentire il 'bouquet' di aromi delle uve per capire quando sia il momento ideale per iniziare la vinificazione e fare un vino con le caratteristiche desiderate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS