Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una ricercatrice svizzera di 38 anni ha perso la vita in un incidente stradale negli Stati Uniti.

La donna, che lavorava presso l'Istituto di medicina rigenerativa (CReM) di Boston, è stata investita da un camion mentre si trovava in bicicletta ad un incrocio, ha indicato la polizia cittadina in una nota.

L'Università di Boston ha reso noto sul suo sito che la chirurga era giunta negli Stati Uniti tre anni fa per lavorare nel laboratorio di ricerca sulla tiroide del Beth Israel Deaconess Medical Center, legato alla scuola di medicina di Harward. Avrebbe dovuto tornare in Svizzera nel corso dell'anno.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS