Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il miliardario britannico Richard Branson si è presentato all'airshow di Farnborough come "pioniere del turismo nello spazio". Il fondatore del gruppo Virgin - che comprende tra l'altro aviolinee, negozi di musica e telefoni cellulari - ha annunciato che vuole lanciare nella stratosfera piccoli satelliti a prezzi "molto bassi", ma naturalmente riservati a ricchissimi turisti.

Il costo del biglietto è stato fissato a 200.000 dollari, non è quindi per tutte le tasche. I primi voli commerciali della navetta, chiamata SpaceShipTwo (SST) di cui c'è un modello a Farnborough, sono previsti nel 2016.

Branson ha annunciato di aver già ricevuto anticipi per 529 prenotazioni da candidati astronauti. Il viaggio dovrebbe essere suborbitale, a 100 km di altitudine, e tornare a terra in due ore. Branson ha detto che pensa di volare con i suoi tre figli nel primo volo operativo l'anno prossimo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS