Richemont starebbe per vendere uno dei suoi fiori all'occhiello, la Lancel, una azienda di pelletteria francese di alta gamma. L'agenzia Bloomberg riferisce che il gruppo ginevrino attivo nel settore del lusso avrebbe dato mandato alla società giapponese Nomura di trovare un compratore per lo storico marchio, le cui origini risalgono al 1876 e che potrebbe valere circa 500 milioni di dollari.

Contattata dall'agenzia Awp, la casa madre ha fatto sapere di non voler commentare voci di mercato. In borsa stamane il titolo Richemont ha aperto in rialzo frazionale, perfettamente in linea con l'indice generale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.