Navigation

Richiedente l'asilo in autostrada in bicicletta

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 giugno 2011 - 11:02
(Keystone-ATS)

Un richiedente l'asilo di 29 anni è stato fermato poco prima della mezzanotte a Basilea da una pattuglia della polizia mentre percorreva in bicicletta l'autostrada in direzione di Lucerna. L'uomo, un magrebino, era ubriaco e aveva consumato stupefacenti: nel sangue aveva un tasso alcolemico dell'1,5 per mille.

Il Dipartimento di giustizia basilese ha fatto sapere che l'"asilante" si è impossessato di una bicicletta trovata chissà dove ed è finito in autostrada per "motivi ancora imprecisati". La polizia lo ha riportato nel centro di Bässlergut, dove sono rinchiusi candidati all'asilo in attesa dell'espulsione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?