Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Consegnato ad Ascona lo Swiss Jazz Award 2017 a Bruno Spoerri (foto d'archivio).

KEYSTONE/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Riconoscimento alla carriera per Bruno Spoerri: l'81enne musicista zurighese è stato infatti insignito dello Swiss Jazz Award 2017. La consegna del premio è avvenuta ieri sera nel quadro del festival JazzAscona.

Nato nel 1935 a Zurigo, Spoerri è diventato una figura imprescindibile della scena musicale jazz svizzera. È annoverato tra i più grandi esponenti di questo genere, soprattutto come sassofonista, indicano in una nota odierna gli organizzatori del festival.

"È un premio del tutto inatteso, che accetto con grande piacere" ha dichiarato dal canto suo Spoerri, che ha spezzato una lancia a favore della scena jazz svizzera e difeso il ruolo importante che svolge Radio Swiss Jazz nella sua promozione.

Nel campo della musica elettronica Spoerri è sempre stato considerato un pioniere. Nei suoi oltre 60 anni di carriera si è esibito con numerosi musicisti di spicco in diverse formazioni ed è stato protagonista di tournée non solo in Europa, ma anche in Asia e in Africa. Spoerri si è pure fatto un nome come direttore di festival e compositore di colonne sonore, ricevendo numerosi premi e riconoscimenti, cui ora si aggiunge lo Swiss Jazz Award.

SDA-ATS