Il gruppo industriale zurighese Rieter, ha registrato nel 2010 un fatturato di 2,59 miliardi di franchi, in crecita del 32% rispetto al 2009, un'annata contraddistinta da una profonda crisi. Le nuove commesse sono aumentate del 64% a 3,17 miliardi, grazie in particolare alla ripresa del mercato delle macchine tessili.

Il gruppo nel 2009 aveva subito una perdita di 217,5 milioni di franchi e l'anno precedente di 396,7 milioni. Per il 2010 Rieter afferma invece che il risultato sarà positivo. Le cifre dettagliate saranno presentate il 22 marzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.